27-28 maggio 2017 - BENESSERE e Energia in Val formazza - Le FOTO

(Settembre 2016 - Giugno 2017)

Quest'anno il PROGETTO BENESSERE compie 10 ANNI e per festeggiare questo primo traguardo siamo andati in alta Val Formazza facendo nordic walking lungo i dolci sentieri che costeggiano la diga MORASCO, i laghi di KASTEL e TOGGIA che in questa stagione danno il meglio di se stessi con colori e paesaggi mozzafiato.

 Qui tutte le foto

 IMG 1126 IMG 1136

IMG 1129 IMG 1130

IMG 1131 IMG 1134

1. Obblighi dei partecipanti alle attività

I partecipanti alle attività dell'associazione si impegnano formalmente ad osservare scrupolosamente il presente documento denominato “ norme di partecipazione”. Il partecipante deve attenersi all'osservanza delle informazioni indicate sulle schede e nella programmazione generale, alle regole di normale prudenza e diligenza e a tutte le indicazioni fornitegli dallo staff durante le attività. Ogni partecipante è chiamato a rispondere di tutti i danni che l'associazione dovesse subire a causa dell'inosservanza di tali norme. I partecipanti hanno l’obbligo preventivo di comunicare eventuali condizioni di salute non ottimali e patologie potenzialmente pericolose nella pratica di attività sportive. Il partecipante deve anche preventivamente e obbiettivamente valutare l'idoneità delle proprie condizioni di salute rispetto all’ attività cui intende partecipare: è tassativamente esclusa ogni responsabilità dell'associazione in merito a danni fisici derivanti dalla pratica delle attività proposte da parte di partecipanti non idonei.

 

2. Durante le attività

Durante le uscite i partecipanti sono accompagnati da personale qualificato (guide alpine, accompagnatori di media montagna, maestri di sci, istruttori di nordic walking, istruttori di mountain bike, istruttori CONI/CSEN, Istruttori Wellness Wizard) in regola con le coperture assicurative e le leggi vigenti. Durante le uscite i partecipanti devono attenersi a tutte le disposizioni impartite dai conduttori i quali hanno la facoltà di apportare le variazioni che ritengono più opportune. Durante le attività è facoltà dello staff di valutare l'idoneità fisica e tecnica dei partecipanti e prendere le più opportune decisioni circa la prosecuzione dell’attività stessa. Wellness Wizard asd non risponde di eventuali danni sopraggiunti in ragione di iniziative e atteggiamenti individuali tenuti dai partecipanti e non conformi alle decisioni dello staff durante l'intera durata dell‘attività. I partecipanti devono essere in possesso di adeguato equipaggiamento inerente all’attività svolta.

 

3. Quote di partecipazione alle attività e noleggio materiale

Le quote di partecipazione alle singole attività sono indicate nelle schede specifiche e possono subire modifiche per sopraggiunte e impreviste esigenze organizzative. Le quote comprendono, in linea generale: l’ accompagnamento e tutte le voci inserite ne “la quota comprende”. Le quote non includono tutto quanto non è inserito ne “la quota comprende”. Per le attività che prevedono una durata di due o più giorni il partecipante deve provvedere a versare un acconto dell’importo indicato nella scheda di programmazione (il saldo dovrà essere versato al massimo al termine dell’ attività); nel caso di annullamento da parte dell'organizzazione l'acconto verrà rimborsato, nel caso di disdetta fuori tempo massimo la quota verrà trattenuta e nel caso di regolare disdetta l'acconto verrà rimborsato solamente se le strutture alle quali è stato versato rimborsano a loro volta la caparra. In alcune attività viene data ai partecipanti la possibilità di noleggiare attrezzature tecniche che devono essere restituite al termine dell’ uscita. Nel caso le attrezzature noleggiate alla riconsegna dovessero risultare danneggiate, l’organizzazione si riserva la facoltà di addebitare l’importo della riparazione o della sostituzione.

 

4. Tempi e modalità di adesione alle attività

Le adesioni alle attività si effettuano tramite form di iscrizione sul sito. Tali adesioni hanno valore legale di contratto. I termini e le modalità per le iscrizioni sono indicate per ogni scheda di proposte e possono essere differenti di volta in volta a seconda delle esigenze organizzative, in caso non fossero indicati nella scheda i termini sono i seguenti: le iscrizioni per le attività giornaliere saranno possibili fino al giorno precedente e comunque secondo la disponibilità residua di posti, mentre per le attività di più giorni il termine ultimo di iscrizione sarà indicato sulla relativa scheda. L’ annullamento dell’ iscrizione di uscite giornaliere sarà possibile fino a 48 ore dalla data dell’ uscita, giorno della partenza esclusa (esempio: per uscita domenicale l’annullamento è possibile entro giovedì alle ore 24.00), mentre per quelle di più giorni l' annullamento è valido fino a 15 giorni prima della data di inizio dell' attività. Qualora venissero superati questi termini il partecipante dovrà versare l’intera somma a meno che il partecipante stesso non comunichi il nominativo di un sostituto oppure sia disponibile una lista d’attesa.

 

5. Pernottamenti

Se non precisato diversamente dal programma di viaggio, i pernottamenti durante le attività si intendono in alberghi, ostelli, rifugi, con sistemazioni variabili dalla camera doppia o tripla, alla camerata con più letti (la camera singola, se disponibile, prevede sempre una maggiorazione del costo). In alcuni pernottamenti è necessario essere dotati di sacco a pelo o sacco lenzuolo e di salviette personali. Sarà comunque sempre indicato sulla scheda relativa all’ attività.

 

6. Costi di viaggio

Nel caso di attività in cui si utilizzano mezzi propri, i costi di viaggio (benzina, autostrade, pedaggi, ecc.) verranno suddivisi fra i componenti dell’ equipaggio escluso il proprietario del mezzo; è possibile che vengano specificati diverse modalità a seconda delle proposte e fa quindi testo la scheda specifica dell'attività

 

7. Uscite in caso di maltempo

Le proposte si possono svolgere anche in caso di pioggia o neve; il socio responsabile dell'uscita il giorno precedente alla stessa e dopo attenta valutazione deciderà se sussistono le condizioni per il sicuro e regolare svolgimento dell'attività. In accordo con l'organizzazione verranno adottati piani alternativi oppure l'annullamento e verrà data tempestiva comunicazione agli iscritti.